lunedì 9 marzo 2015

Aldo Righetti e il suo mondo grafico simbolista



Tanguy: Chi è Aldo?

Sono un artista di tendenza grafico-simbolista. Mi riconosco nella gioia della pittura, nel piacere del dipingere. L'arte è allegria e voglia di vivere. Mi guardo intorno e tutto è pretesto per realizzare un dipinto,quando dipingo sono travolto da un entusiasmo creativo che alimenta le mie opere e in qualche modo le permea.Caos e confusione mi creano dubbi e domande,ecco allora che realizzo le mie opere a rilievo, il silenzio e la tranquillità mi donano le risposte che cerco.

Tanguy: Cosa rappresenti nelle tue opere?

Le mie opere si dividono in due sezioni: una pittorica e l'altra ”a rilievo”. Nella prima, sono costantemente attratto dal colore in un dualismo tra pittura e decorazione,forma e astrazione,rappresentando dei personaggi per i quali è arduo coglierne appieno l'esatta sembianza, mentre è intuibile la forma esteriore,riferita a quei momenti che cadenzano lo svolgimento della vita quotidiana.


 


Nelle mie opere a rilievo, preparate a gesso,lascio trasparire l'idea assoluta di bianco, il delicato supporto che farà da base per un'esplosione di energie e densità. Queste opere sono dei veri e propri simulacri, in cui la pittura viene consacrata alla scultura, le figure sono impegnate a tessere un cosmos di quotidianità e pace. Cerco l'esperienza sensibile e allo stesso tempo la poesia delle quotidianità,non sono interessato al giudizio e nemmeno alla ragione,è la vita delle cose che mi attrae.

Tanguy: Che stato d'animo hai quando le realizzi?

Quando creo le mie opere ho bisogno di serenità,devo inevitabilmente distaccarmi dalla frenesia della vita di tutti i giorni e catturare con calma e tranquillità la magia dell'arte.


Tanguy: Che domande credi si ponga il fruitore dinanzi ad esse?   

Chi osserva le mie opere credo si faccia delle domande sulla tecnica e sull'esecuzione per la loro realizzazione, sul tipo di materiale che utilizzo, ma soprattutto sull'originalità dei temi affrontati.


Tanguy:  Che tipo di arricchimento potrebbero dare in un ordinario contesto abitabile?
Sicuramente stimolare la mente,innescare l'incontro con una parte nascosta della vita, creare suggestioni legate alla scoperta del proprio mondo interiore.

Nessun commento:

Posta un commento