giovedì 15 gennaio 2015

La magia dei dipinti a 4 mani nella raffinata opera di Chicrì.


ChiCrì Arte su Commissione” nasce dalla collaborazione di due artiste siciliane Chiara Benenati e Cristina Pizzitola che lavorano contemporaneamente alle loro creazioni. Definiscono la loro un “arte a quattro mani”. Entrambe autodidatte, iniziano a lavorare insieme per alcuni progetti sviluppando casualmente una tecnica comune che non lascia intravedere sulla tela le impronte delle due differenti mani.

La loro arte predilige soggetti tratti dalla realtà contemporanea e talvolta anche immagini fotografiche reinterpretate   attraverso l’utilizzo di effetti grafici

Caratteristico del loro stile sono le cosiddette “serie” ossia la riproduzione di una stessa immagine raffigurata da differenti angolazioni, e ancora la ripetizione di uno stesso soggetto riproposto nelle diverse fasi di composizione, definito "work in progress"








Consapevoli che l’Arte è qualcosa di fortemente soggettivo e che un preciso stile non può appagare il gusto di molti, ChiCrì promuove una nuova tipologia di arte, quella che fa ritorno ad un passato non molto lontano in cui è proprio il committente a decidere il prodotto artistico che desidera.


 


Nella loro contemporanea forma di committenza, le artiste propongono un simbiotico e inspiegabile sviluppo dell'immagine rappresentata. La loro magia sinergica esprime un mondo raffinato e femminile, vibrante ed esotico,frutto di uno spirito gioioso e ricco di sensuali sfaccettature. 





Nessun commento:

Posta un commento